Orobie Bergamasche - Sistemi turistici

Il territorio della Provincia di Bergamo è suddiviso in tre Sistemi Turistici comprendenti
ambiti territoriali caratterizzati da affinità e contiguità dei comuni che vi fanno parte oltre che da specifiche peculiarità di tipo ambientale, culturale o di attrazione turistica.

I sistemi turistici provinciali sono:

  • “Orobie Bergamasche” che accorpano i comuni appartenenti alle valli bergamasche;
  • “Bergamo, Isola e pianura” che afferisce all’area che ricomprende la città, la zona dell’isola ed i comuni della bassa;
  • “La sublimazione dell’acqua” che riguarda l’area che si affaccia sui laghi.

Il sistema turistico ha la finalità di dare attuazione ad una pluralità di programmi, progetti e servizi finalizzati alla promozione e valorizzazione turistica territoriale per la individuazione dei quali la Provincia svolge un ruolo estremamente attivo concorrendo alla promozione, al coordinamento ed al sostegno degli stessi, il cui riconoscimento avviene da parte della giunta regionale d’intesa con le province competenti.

In detto modello organizzativo ed innovativo imperniato sul concetto di collaborazione
sistematica e sullo sviluppo della più ampia sinergia tra gli enti locali, gli operatori del
settore ed in genere la comunità locale, la Provincia, in qualità di soggetto pubblico
sovracomunale, garantisce una fattiva collaborazione alla funzione di governance di uno
strumento che vede soggetti pubblici e privati protagonisti congiunti dello sviluppo turistico dei propri territori.

Orobie Bergamasche

Fanno parte del Sistema Turistico “Orobie bergamasche” le aree appartenenti alle quattro comunità montane della Provincia di Bergamo, e più precisamente: Valle Brembana, Valle Imagna, Valle Seriana e Val di Scalve.
Tale Sistema comprende, quindi, ambiti territoriali caratterizzati prevalentemente da
territorio montano e pertanto con specifiche peculiarità di tipo ambientale, culturale e di
attrazione turistica.
Grazie alle sue ricchezze ed alle sue caratteristiche ambientali e paesaggistiche, si qualifica in modo particolare per la pratica delle molteplici attività proprie della montagna, di cui l’intero sistema è particolarmente ricco. Il Sistema Orobie infatti possiede uno dei migliori comprensori sciistici lombardi ed una notevole dotazione di aree e percorsi attrezzati per la pratica di turismo attivo, nel periodo estivo.
Il Sistema orobico è inoltre interessante per le sue attrazioni di tipo storico, culturale ed
enogastronomico.

Il complesso di tutte queste pregevoli caratteristiche colloca l’intero Sistema in una
attrattività turistica particolarmente qualificata.
La governance del sistema è affidata ad una “cabina di regia” composta da soggetti
pubblici e privati interessati alla promozione del territorio, che in forma congiunta
dispongono il PST (piano di sviluppo turistico) parte integrante dei documenti programmatici del sistema.

Informazioni aggiuntive